Piata Unirii

Nel cuore della città socialista, costruita dal dittatore Ceausescu radendo al suo la maggio parte della vecchia città di Bucarest, si trova Piata Unirii, una delle piazze più grandi della capitale. Nodo centrale nel trasporto pubblico di superficie e sotterraneo, la Piazza dell’Unificazione è dominata dal Centro commerciale Unirea mentre nella sua parte centrale si trova un piccolo parco con delle fontane dove rilassarsi.

Non lontano si trovano la Cattedrale Patriarcale, la chiesa, consacrata nel 1658 ed è dedicata ai Santi Costantino ed Elena, fa parte del complesso architettonico che comprende anche il palazzo del Patriarcato e l’ex monastero, la Chiesa della Principessa Balasa, uno splendido edificio di grandi dimensioni costruito tra il 1881 e il 1885 in un mix di stile neo-romantico e neo-bizantino, e il Monastero cinquecentesco del Principe Mihai, simile ad una fortezza,  spostato nel 1985 di 285 metri verso oriente per ordine di Ceausescu.

Dove dormire vicino Piata Unirii

Cerchi un Hotel vicino Piata Unirii? Clicca qui per vedere tutti gli alloggi disponibili nei dintorni di Piata Unirii
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle