Sport e tempo libero

Sport e tempo libero

La varietà delle Regioni della Romania permette di praticare sia sport invernali che discipline acquatiche. Le città e le località di montagna sono l’ideale per sciare ma anche per praticare trekking, mountain bike, golf, caccia, pesca, speleologia e rafting. Nelle località di mare è invece possibile praticare immersioni, windsurf e nuoto.

I Carpazi sono i monti preferiti dagli escursionisti grazie alle alte vette che superano anche i 2 mila e trecento metri. I percorsi di trekking più ambiziosi si trovano sui monti Rodna, Bucegi, Piatra Craiului, Parang, Retezat e Fagaras mentre per una passeggiata meno impegnativa si consigliano i monti Ceahlau, Ciucas, Harghita, Trascau e Bihor Vladeasa.

Per gli appassionati di mountain bike la Romania offre percorsi importanti soprattutto sugli altopiani della Bucovina, in particolare le zone di Neamt, Ceahlau, Cheile Bicazului, i monti Apuseni, i Carpazi de Curbura e i Monti Banatului. Suggestivi e storici percorsi permettono, inoltre, di raggiungere anche le cime più alte della Romania, come la Transalpina, la strada per il Passo Urdele, oltre duemila e cento metri d’altezza.

I fiumi e i torrenti della Romania permettono di praticare sport estremi come il rafting e la canoa. Tra i corsi più frequentati dagli appassionati ci sono i fiumi Cris (Alb, Repede, Negru, Varatec, Mic, Baitei e Pietros) e Nera, che si trovano nella parte occidentale della Romania, Dambovita nel sud e Bistrita nell’est.

Infine, le dolci colline naturali della Romania sono l’ideale per giocare a golf. Numerosi campi si trovano nei pressi di Bucarest oppure a Breaza, una tipica cittadina della zona subcarpatica, a meno di un’ora e mezzo di viaggio dalla capitale.