Tour dei Castelli

Tour dei Castelli

La Transilvania è una Regione ricca di bellissime cittadine immerse nella natura e di gioielli architettonici affascinanti. Attraversate i Carpazi e scoprite i meravigliosi castelli rumeni tra cui non potete perdere il Castello di Bran, Il Castello di Peles e la Fortezza di Rasnov. Molto belli anche i monasteri dipinti, le chiese sassoni fortificate, le chiese di legno di Maramures e gli antichi borghi.

Un itinerario classico è, partendo da Bucarest, quello di visitare gli splendidi Castelli della Transilvania, magnifici e suggestivi!

Biglietti & Tour
da 215 €
Mostra dettagli
Scopri la bellissima campagna e la storia della Romania con questo tour di un giorno intero nella leggendaria Transilvania. Scoprirai luoghi di interesse gotico, come il castello che ispirò Dracula, e le variegate influenze culturali della Transilvania.
Valutazione turisti
Categoria Tour in auto privata
Località Bucarest

Itinerario di 3 giorni

Primo giorno: Bucarest – Sinaia – Brasov (170 chilometri circa)

Da Bucarest prendendo la E60 si arriva, dopo circa 130 chilometri, a Sinaia, bellissima località montana dei Carpazi della Romania. A Sinaia si possono ammirare il bellissimo Castello di Peles, costruito alla fine dell’Ottocento e ricco di torri, guglie, logge e giardini, e il Castello Pelisor.

Da Sinaia, sempre attraverso la E60, si giunge a Brasov dopo circa 40 chilometri. Nella piazza di Brasov si trovano la Casa Sfatului, del XV secolo, e l’immensa Biserica Neagra, la Chiesa Nera, chiamata così in seguito a un incendio. La Chiesa Nera è il più importante monumento in stile gotico della Romania.

Si può pernottare a Brasov oppure nella vicina Poiana Brasov, località di villeggiatura tra le più famose.

Secondo giorno: Brasov – Bran – Prejmer – Brasov (110 chilometri circa)

Da Brasov si possono effettuare numerose e affascinanti escursioni nei paesi vicini. Prendendo la E574 verso sud-ovest si giunge al villaggio di Bran dove si trova il più famoso castello medioevale della Romania poiché abitato da Vlad Dracul, il padre di Dracula. Il castello di Dracula si innalza su uno sperone roccioso e al suo interno ospita un museo. Se invece si prende la E574 in direzione nordest si arriva alla chiesa fortificata di Harman e poi a quella di Prejmer (19 km), costruita nel XV secolo dai Sassoni.

Terzo giorno: Brasov – Sighisoara – Bucarest (400 chilometri circa)

Prendendo la E60 da Brasov si giunge, dopo circa 115 chilometri, a Sighisoara, meravigliosa città medievale della Transilvania, famosa per essere la patria di Dracula. Attraverso un sentiero si può fare un giro completo della città e delle torri e visitare la chiesa gotica di Santa Maria. Ripercorrendo la E60 si torna a Bucarest dopo circa 290 chilometri.

Approfondimenti
Il Castello di Dracula

Il Castello di Dracula

Il castello di Bran, conosciuto ai più come il Castello di Dracula, è la fortezza più famosa e visitata della Transilvania e si trova a Bran,
Continua a leggere
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 4 su 5 voti