Soseaua Kiseleff

Tra Piazza Vittoria e Piazza della stampa libera si trova Soseaua Kiseleff, una delle strade più importanti di Bucarest. Questo grande viale alberato è stato creato nel 1832 dal comandante delle truppe di occupazione risse in Valacchia ed è fortunatamente sfuggito al piano di demolizioni di Nicolae Ceausescu.

Soseaua Kiseleff è fiancheggiata da bellissime ville, alcuni tra i più importanti musei della capitale, diversi parchi e, a metà strada, l’Arco di Trionfo, alto 27 metri, fu costruito nel 1935 ispirandosi al monumento parigino.

Da non perdere

  • Il Museo del Contadino Romeno è uno dei migliori musei di Bucarest e raccoglie oggetti di uso comune, abiti tradizionali, opere d’arte e chiese e case parzialmente restaurate tra cui una chiesa transilvana del XVIII secolo.
  • Il Museo di Geologia è ospitato all’interno di un edificio di inizio XX secolo ed espone la ricchezza mineraria della Romania.
  • Il Museo di Storia Naturale Grigore Antipa, ideale per chi si trova a Bucarest con i bambini, comprende proiezioni, giochi e mostre interattive.
  • Il Museo del Villaggio si trova lungo le sponde del lago Herastrau e vanta una magnifica collezioni di case, chiese, mulini a vento provenienti da tutto il Paese.

Mappa

Alloggi Soseaua Kiseleff

Cerchi un alloggio in zona Soseaua Kiseleff?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Soseaua Kiseleff
Mostrami i prezzi