Come arrivare in Romania

Grazie ai suoi sette aeroporti internazionali, alcuni dei quali serviti dalle compagnie low cost, oggi è molto semplice raggiungere e visitare la Romania da ogni nazione europea e intercontinentale. Inoltre è possibile recarsi nelle maggiori città romene direttamente in treno o in autobus, anche dall’Italia.

In Aereo

Numerose compagnie aeree raggiungono gli aeroporti della Romania, anche con più voli giornalieri.

La capitale Bucarest è collegata con gli aeroporti di Roma e con gli aeroporti di Milano da cinque voli al giorno, con la Tarom, la compagnia di bandiera romena, e l’Alitalia in code-share.

La Carpatair, una compagnia per voli business, collega gli aeroporti della Romania con città dell’Italia, Germania, Francia, Ungheria e Ucraina.

Tra le compagnie low cost che raggiungono la Romania ci sono: Ryanair, Easyjet, Blue Air e Wizzair.

In Auto

Un viaggio in auto per raggiungere la Romania permette di ammirare terre e luoghi spettacolari, selvaggi e ricchi di storia. Dall’Italia si consigliano due percorsi: Tarvisio-Austria-Ungheria-Romania oppure Trieste-Slovenia-Croazia-Ungheria-Romania.

In Autobus

Numerose compagnie di viaggio internazionali organizzano viaggi in autobus in Romania quotidianamente.

In Treno

Tra l’Italia e la Romania c’è un unico treno diretto: parte da Venezia ogni sera, in alternativa si può scegliere di  fare scalo a Vienna e prendere la coincidenza per la Romania.

Voli per la Romania
In evidenza

Voli per la Romania

Leggi tutto

Gli aeroporti della Romania

Aeroporto di Bucarest

Aeroporto di Bucarest

Aeroporto di Timişoara

Aeroporto di Timişoara

Aeroporto di Bacău

Aeroporto di Bacău

Aeroporto di Cluj-Napoca

Aeroporto di Cluj-Napoca

Aeroporto di Craiova

Aeroporto di Craiova

Aeroporto di Iaşi

Aeroporto di Iaşi

Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 4.3 su 20 voti
Condividi