Maramures

La Regione di Maramures si trova nel nord della Transilvania, al confine con l’Ucraina, ed è un’area molto montuosa, ricca di boschi e di valli. Visitare Maramures significa immergersi in un paesaggio mozzafiato, in un mondo di mitologico e nella tradizioni più antiche della Romania.

Nella Regione si trovano eccezionali artigiani del legno che hanno realizzato le famose chiese lignee di Baia Mare costruite senza uso di chiodi ma solamente ad incastro, con torri alte fino a 70 metri e tetti in scandole di legno. Sette di queste chiese – a Surdesti, Plopis, Rogoz, Ieud, Poeinile Izei, Barsana, Budesti e Desesti – sono state dichiarate Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco.

Elaborate sculture lignee decorano anche le monumentali porte e le finestre delle abitazioni della Regione ma l’artigianato locale si distingue anche per i bei tappeti tessuti a mano e per i ricami che adornano gli abiti folkloristici.

Infine, il Maramures è un territorio ricco di oro, uranio e altri minerali.

Da non perdere

  • Cimitirul Vesel, o Merry Cemetery, un luogo di sepoltura famoso per le sue croci di legno blu intagliate.
  • Sapanta con le sue monumentali porte in legno e una delle più alte chiese in legno della Regione.

Mappa

Alloggi Maramures

Cerchi un alloggio in zona Maramures?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Maramures
Mostrami i prezzi