Chiesa Nera

La Chiesa Nera di Brasov, o Biserica Neagra, è tra le chiese gotiche più famose della Romania. L’edificio, lungo 90 metri e con un campanile alto 65 metri, si trova in Piazza del Municipio ed è stata costruita tra il 1385 e il 1477. Nel 1689 un grande incendiò devastò gran parte della città e annerì le mura della chiesa, da allora il suo nome è il memoriale di quei tragici eventi.

L‘interno della chiesa è in stile barocco ed è riccamente decorato: le colonne in pietra esagonali dividono le 3 navate e gli splendidi balconi arricchiscono il complesso. L’edificio, inoltre, ospita una tra le più grandi collezioni di tappeti orientali in Europa, parliamo di 119 tappeti anatolici donati alla chiesa da alcuni mercanti tedeschi tra il XVII e il XVIII secolo come ringraziamento per essere sopravvissuti nelle terre barbare, e un enorme organo del 1839, con oltre 4 mila tubi sonori, utilizzato nel corso dell’estate per stupendi concerti. La chiesa comprende 6 portali di diversi stili architettonici, dal gotico al rinascimentale.

Una particolare scultura si trova sul contrafforte settentrionale: si tratta della rappresentazione di un bambino che sembra sul punto di precipitare dal tetto e si lega ad una leggenda che risale agli anni della costruzione della Chiesa Nera.

Mappa

Alloggi Chiesa Nera

Cerchi un alloggio in zona Chiesa Nera?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Chiesa Nera
Mostrami i prezzi