Targu Mures

Nel cuore della Transilvania si trova la cittadina di Targu Mures, conosciuta come la città delle rose. A partire dal XVI secolo la città fu un importante centro culturale e commerciale dopo che nel XIII secolo fu trasformata in una città fortezza.

La Cittadella di Targu Mures è stata costruita intorno ad un monastero e ad una chiesa francescani. Molto belle la cinta muraria, le torri di guardia squadrate, e i bastioni, aggiunti tra il 1613 e il 1629, e le facciate continue, rinforzate all’interno con archi. La fortezza ospita eventi durante tutto l’anno e un museo. Diversi anche i bei palazzi visibili a Targu Mures tra cui il Palazzo della Cultura, costruito in stile Secessionista, e il Palazzo Toldalagi, costruito nel 1762 in stile barocco, che ospita il Museo Etnografico.

Da non perdere

  • Il Palazzo della Prefettura, in uso dal 1711, è un complesso architettonico che è stato ampliato diverse volte nel corso dei secoli e oggi è un laboratorio a disposizione di tutti gli artisti della città. La sua torre di guardia raggiunge i 60 metri e le guglie accennano unicamente la grande ricchezza racchiusa al suo interno.
  • San Michele è la Chiesa ortodossa più antica di Targu Mures e combina armoniosamente tradizioni rurali della Romania con influenze barocche.
  • La Biblioteca Teleki, fondata alla fine del XVIII secolo, contiene una vasta collezione di prime edizioni e importanti manoscritti che documentano la storia della Transilvania.

Mappa

Alloggi Targu Mures

Cerchi un alloggio a Targu Mures?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili a Targu Mures
Mostrami i prezzi