Snagov

Subito fuori Bucarest, appena 45 chilometri verso nord, si trova il paese di Snagov famoso per il lago naturale da cui prende il nome e l’incantevole natura che lo circonda. La foresta di Snagov fa parte delle riserve naturali della Romania e comprende alcune specie di alberi molto rari.

Il lago è il vero punto di interesse di questa località e non solo perché vi si può pescare, nuotare e andare in barca ma soprattutto per il Monastero di Snagov, una piccola chiesa in pietra del XV secolo edificata su un’isoletta vicina alla sponda settentrionale, dove si narra sia sepolto il principe Vlad Tepes.

Una targa sul pavimento all’interno della chiesa, nella parte anteriore dell’altare, segna la tomba con i presunti resti di Dracula. Si crede che l’omicidio di Vlad sia avvenuto nei boschi vicini: i monaci recuperarono il suo corpo e lo seppellirono all’interno della struttura che il principe contribuì a mantenere con ingenti donazioni.

Il bellissimo monastero, riccamente dipinto all’interno, presenta 4 torri poligonali.

Mappa

Alloggi Snagov

Cerchi un alloggio in zona Snagov?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Snagov
Mostrami i prezzi